Programma 2013 – delega alla modernizzazione della comunicazione – consigliere A.Gottardo

20121223-174932.jpg

“Il 2013 sarà l’anno in cui i cittadini sacilesi conosceranno un nuovo approccio comunicativo da parte del Comune di Sacile e dell’amministrazione comunale, di tipo estesamente partecipativo, proattivo ed innovativo.
1. Sarà inaugurato entro Giugno 2013 il nuovo sito internet del Comune, totalmente rinnovato nella veste ma soprattutto nella sua struttura, rispondente ai requisiti legislativi in termini di accessibilità anche mediante l’utilizzo di tecnologie assistive per i soggetti con disabilità, ma soprattutto pratico e trasparente per tutti i cittadini, associazioni ed imprese che oltre a contenuti completi e più facilmente “navigabili” troveranno maggior assistenza per adempimenti burocratici e nuovi servizi on-line integrati, quale ad esempio fra tutti la possibilità di visualizzare la propria situazione aggiornata legata al pagamento dell’IMU. Troveranno uno spazio adeguato le associazioni, gli eventi, il sito istituzionale del Comune sarà finalmente degna vetrina della nostra Città per chi raggiunge “virtualmente” Sacile.
2. Parallelamente al sito istituzionale l’Amministrazione comunale darà vita a SACILE DIALOGA, un progetto volto a rinnovare la partecipazione alla vita pubblica della cittadinanza e la trasparenza delle attività dell’Amministrazione ed il dialogo appunto, con il cittadino. Questo progetto, che si prevede di avviare contestualmente al nuovo sito, si esplicherà in un “blog” parallelo al sito internet del Comune, integrato a diversi social network, in modo che ogni cittadino possa scegliere di ricevere o di reperire le informazioni che vi verranno pubblicate attraverso il “canale” che predilige. Le news spazieranno su tutto ciò che riguarda le attività dell’amministrazione ed il pubblico interesse, anche semplici informazioni spot ad esempio su lavori in corso su strade o parcheggi, su eventi o particolari “scadenze”, ma soprattutto particolare impegno verrà dedicato a dar eco ai servizi erogati da Ambito socioassistenziale, dall’associazionismo e dal Centro Per l’Impiego per favorire ancor più l’incontro tra domanda di lavoro o di assistenza di vario genere per le moltissime persone che purtroppo si trovano in difficoltà. Crediamo in questo progetto anche quale modo per rinnovare lo spirito di comunità nella nostra città, per sensibilizzarci a vicenda all’aiuto solidale in questi anni di diffusa difficoltà, creando uno strumento che può far cogliere ai cittadini opportunità comunque presenti ed intrinseche alla crisi stessa, che alimentate dal dialogo possono far affrontare il futuro con ottimismo.
3. Entro il mese di Marzo 2013, verrà dato proseguimento alla copertura di internet WI-FI (senza fili) in centro città, con la realizzazione di nuovi hotspot (punti di accesso) a Palazzo Ragazzoni Biglia, ex-Nievo ora sede delle associazioni e centro giovani Zanca, all’ex chiesa di San Gregorio, e alla biblioteca civica “Della Valentina” in Viale Trieste. Il servizio sarà gratuito per gli utilizzatori e per registrarsi sarà sufficiente inviare un SMS al primo accesso per ricevere le credenziali. Ritengo Internet un diritto (andrebbe scritto nella costituzione), la conoscenza è un patrimonio comune che la Pubblica amministrazione deve rendere accessibile all’utente cittadino, e questo è proprio l’obiettivo dell’iniziativa.
Questi tre progetti unitamente a DecoroUrbano che approderà in commissione in Gennaio, (nuovo sito internet, SACILE DIALOGA e WI-FI) faranno parte di un unico ed ampio contenitore -Smart Sacile- all’insegna di una visione a lungo termine di Sacile quale smart community, manifesto che l’Amministrazione ha già sottoscritto pienamente e che ora iniziamo ad implementare oltre che per un modello di mobilità intelligente e di risparmio energetico, anche sotto questi aspetti, investendo nelle tecnologie come fattori abilitanti, nel nuovo compito dei cittadini ed associazioni nell’età della sussidiarietà orizzontale, nel ruolo dell’Amministrazione per lo sviluppo economico e sociale e nella costruzione di un capitale sociale e relazionale a servizio dell’intera comunità, con l’obiettivo di incrementare la qualità di vita dei sacilesi in uno spazio urbano che ci aiuti a realizzare i nostri progetti di vita e di lavoro, anziché ostacolarli.”

Sacile, 22/12/2012

Il consigliere comunale
Alberto Gottardo

2 pensieri su “Programma 2013 – delega alla modernizzazione della comunicazione – consigliere A.Gottardo

  1. Mi sembra una cosa utile.Spero sia di facile utilizzo per gli appena alfabetizzati informatici come me.
    Non hai detto quanto questo servizio costi al Comune,anche se l’accesso sarà gratuito per il cittadino.

    • La spesa per “gli apparecchi” hardware per la copertura Wi-Fi delle aree indicate è di 3.388€. Registrarsi sarà molto semplice e alla portata di tutti, dopo la registrazione ci si connetterà come ad una qualunque rete Wi-Fi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *