Nuova legge sullo sviluppo dei parchi verdi urbani

E’ stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 27 del 1° febbraio, la legge n. 10 del 14 gennaio 2013 recante ‘Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani’.
In particolare la legge prevede:
– l’istituzione presso il Ministero dell’Ambiente del ‘Comitato per lo sviluppo del verde pubblico con il compito di verificare l’attuazione della legge;
– la presentazione, da parte del Comitato per lo sviluppo del verde pubblico, di un rapporto annuale sull’applicazione nei comuni italiani delle disposizioni di cui al decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 aprile 1968, n. 1444, relative agli strumenti urbanistici generali e attuativi, e in particolare ai nuovi piani regolatori generali e relativi piani particolareggiati o lottizzazioni convenzionate, ai nuovi regolamenti edilizi con annesso programma di fabbricazione e relative lottizzazioni convenzionate e alle revisioni degli strumenti urbanistici esistenti;
– la concessione in gestione delle aree riservate al verde pubblico urbano e degli immobili di origine rurale, per quanto concerne la manutenzione, con diritto di prelazione ai cittadini residenti nei comprensori oggetto delle convenzioni con il Comune, mediante procedura di evidenza pubblica, in forma ristretta, senza pubblicazione del bando di gara;
– la promozione dell’incremento degli spazi verdi urbani, di ‘cinture verdi’ intorno alle conurbazioni per delimitare gli spazi urbani, adottando misure per la formazione del personale e l’elaborazione di capitolati finalizzati alla migliore utilizzazione e manutenzione delle aree, nonché misure volte a favorire il risparmio e l’efficienza energetica, l’assorbimento delle polveri sottili. (MCM)

Fonte: www.oice.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *