Nascerà l’app istituzionale e Sacile diventerà 2.0

Dal Messaggero Veneto di Domenica 10 agosto 2014

Problemi di accesso al sito www.comune.sacile.pn.it? L’amministrazione 2.0 è il traguardo dell’assessore Alberto Gottardo. «Vogliamo acquisire una app istituzionale, per il turismo e il filo diretto con la cittadinanza – dice Gottardo e l’iter di mercato è allo start –. Una vetrina virtuale delle attività imprenditoriali sul territorio e una bacheca informativa sulle iniziative».
È possibile il Comune 2.0?
«Più efficienza nei sistemi informativi degli uffici. Sono penalizzati dai sistemi a isola: non comunicanti fra loro. Quelli che costringono all’inserimento dello stesso dato più volte, anche per la mancanza di anagrafiche condivise».
Come abbattere gli steccati on line?

«Il problema riguarda molti enti locali convenzionati per tutti i sistemi informativi con Insiel, che ha una visione d’insieme del problema. Il rapporto con Insiel è critico da più punti di vista, in quanto abbiamo una vertenza aperta anche per il sito internet gestito dall’azienda. A seguito di un aggiornamento rilasciato un paio di mesi fa, ha reso illeggibili i collegamenti ipertestuali che puntano a documenti di utilità pubblica».
Spese da ridurre?

«Ridurre i costi è una priorità: a partire dal carta e nella comunicazione tra uffici. La partnership con Insiel, seppur presentando una barriera all’uscita decisamente alta (per gli eventuali costi di dismissione e di acquisto dei sistemi informativi diversi), non può prescindere dal ricevere un supporto adeguato e di alto livello».
La soluzione?

«Vogliamo realizzare dei servizi on line nuovi per Sacile, come quello dell’accesso per i professionisti allo stato delle pratiche on line. Chiediamo un po’ di pazienza ai cittadini per i disservizi e cerchiamo una rapida soluzione. Quella che, purtroppo, incontra un incomprensibile rimpallo di responsabilità»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *