Convocazione Consiglio Comunale 9 aprile 2015

http://www.presidente.regione.fvg.it/contenuti/Fotografie/58602_1unioniTerritorialiIntercomunali4feb15.jpgE’ convocato dal Presidente del Consiglio Comunale il prossimo appuntamento per Giovedì 9 Aprile 2015 ale ore 20.00 presso la Sala degli Affreschi di Palazzo Ragazzoni.
In primo piano la legge regionale 26/2014 “Riordino del sistema Regione – Autonomie locali del Friuli Venezia Giulia”, e il conseguente tema delle nuove UTI (Unioni Territoriali Intercomunali)
Di seguito l’ordine del giorno della seduta:

ORDINE DEL GIORNO

1.Operazioni preliminari.

2. Comunicazioni del Sindaco.

3.Svolgimento mozioni e ordini del giorno:

mozione                     prot. n. 20028                                   pervenuta il 08.08.2014
firmatario: Bessega David
Oggetto: Mozione su accesso a 8 per mille per edilizia scolastica

o.d.g.                          prot. n. 20029                                   pervenuto il 08.08.2014
firmatario: Bessega David
Oggetto: Ripresa audio video e diffusione in streaming delle sedute del Consiglio Comunale e delle Commissioni Consiliari sul sito web del Comune di Sacile.

mozione                     prot. n. 22044                                   pervenuta il 29.08.2014
1° firmatario: Bortolan Simone
Oggetto: Contrarietà all’arrivo in Friuli Venezia Giulia di rifugiati richiedenti asilo politico. Mozione.

mozione                     prot. n. 22045                                   pervenuta il 29.08.2014
1° firmatario: Bortolan Simone
Oggetto: Punteggi nei bandi per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica. Mozione.

mozione                     prot. n. 25027                                   pervenuta il 30.09.2014
1° firmatario: Bortolan Simone
Oggetto: Mozione per intitolare una via o un parco pubblico a Oriana Fallaci.

mozione                     prot. n. 27082                                   pervenuta il 20.10.2014
firmatario: Bessega David
Oggetto: Mozione rischi connessi alla centrale nucleare di Krsko.

o.d.g.                           prot. n. 28376                                   pervenuta il 31.10.2014
firmatario: Zuzzi Gianfranco
Oggetto: Salvaguardia del territorio comunale dalla coltivazione di organismi geneticamente modificati.

mozione                     prot. n. 28379                                   pervenuta il 31.10.2014
1° firmatario: Bortolan Simone
Oggetto: Contrarietà alla trascrizione nel registro di stato civile di atti di matrimonio tra persone dello stesso sesso contratti all’estero. Mozione.

mozione                     prot. n. 30250                                   pervenuta il 19.11.2014
1° firmatario: Bortolan Simone
Oggetto: Invitare ditte sacilesi negli appalti pubblici.

o.d.g.                           prot. n. 33589                                   pervenuto il 19.12.2014
1° firmatario: Bortolan Simone
Oggetto: Ordine del giorno URGENTE sula Legge Regionale n. 26 del 12.12.2014 “Riordino del sistema Regione-Autonomie locali nel Friuli Venezia Giulia. Ordinamento delle Unioni territoriali intercomunali e riallocazione di funzioni amministrative” – Richiesta di sospensione dell’iter applicativo e di introduzione di modifiche sostanziali.

mozione                     prot. n. 6692                                     pervenuta il 05.03.2015
firmatario: Zuzzi Gianfranco
Oggetto: Attendamento di circhi e mostre viaggianti che utilizzano specie animali selvatiche o esotiche.

mozione                     prot. n. 7248                                     pervenuta l’ 11.13.2015
1° firmatario: Angelella Riccardo
Oggetto: Ordinamento delle Unioni Territoriali Intercomunali.

o.d.g.                           prot. n. 9606                                      pervenuta il 12.03.2015
firmatario: Zuzzi Gianfranco
Oggetto: O.d.g. urgente sul tema UTI.

o.d.g.                           prot. n. 9613                                      pervenuta il 31.03.2015
firmatario: Zuzzi Gianfranco
Oggetto: O.d.g. urgente sul tema UTI del Livenza.

4. Modifica all’art. 9 del vigente “Regolamento Comunale per l’istituzione ed il funzionamento delle Commissioni Consiliari Permanenti”.

Il FVG si prepara per EXPO2015

http://www.mondo3.com/wp-content/uploads/2014/12/expo_2015.jpg

Il Friuli Venezia Giulia parteciperà all’Expo 2015, in programma a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre. Lo hanno annunciato la presidente della Regione, Debora Serracchiani, e il vicepresidente, Sergio Bolzonello, che nel presentare l’ampio ventaglio di iniziative organizzate sia nel capoluogo lombardo che nel nostro territorio, hanno parlato di “occasione da non perdere”. Lungo l’intero arco della rassegna, che ha come filo conduttore il tema “Nutrire il pianeta, energia per la Vita”, la presenza istituzionale sarà assicurata con un’area a palazzo Italia, “presidiata assieme a Unioncamere”. Inoltre saranno proiettati degli spot accattivanti, per incuriosire su tutto quanto è ed offre il Friuli Venezia Giulia. Parallelamente, nell’ambito della mostra delle Regioni, anche la nostra racconterà per immagini e suoni alcune storie legate a personaggi e realtà noti, su temi quali bellezza, potenza, saper fare. Tra le altre iniziative, sempre nel padiglione Italia dal 3 al 9 luglio vi sarà una vetrina delle eccellenze regionali, mentre il 12 settembre è previsto un evento sul tema della ricerca e innovazione nella sostenibilità- delle produzioni agroindustriali. “Abbiamo anche guardato con particolare interesse alle opportunità che Expo ci può dare di organizzare una serie di eventi sul nostro territorio, capaci di far riflettere la visibilità dell’esposizione sul Friuli Venezia Giulia e a suscitare un interesse che non si esaurisca con la durata della stessa”, ha evidenziato la presidente. La presenza “forse più significativa” del Friuli Venezia Giulia a Expo sarà quella nel padiglione dedicato al vino, denominato “Vino, a taste of Italy”. Insieme ad Ersa vi sarà per tutta la durata dell’Expo un’area incontro, con esposizione e degustazione contemporanea di 100 etichette della produzione regionale, cui si aggiungerà, una volta alla settimana, una degustazione guidata, per un totale di 26 sessioni. Bolzonello ha evidenziato la decisione di “aderire alla piattaforma Explora per promuovere, attraverso Expo 2015, le 10 mete più rappresentative in Friuli Venezia Giulia. “Solo attraverso questa iniziativa contiamo di poter garantire alle strutture ricettive qualcosa come 3.500-5.000 pernottamenti”.